A.T.T.I., Associazione Teatrale Trentina Interculturale, nasce nel 2012 in Valle dei Laghi con il principale obiettivo della promozione e diffusione dello spettacolo dal vivo.

Grazie a un finanziamento della Fondazione Umana Mente di Milano, A.T.T.I da vita ad un progetto che unisce teatro e solidarietà: nasce nel 2013 Diversamente a Teatro.

Diversamente a teatro coinvolge i giovani con disabilità cognitive del territorio della Valle dei Laghi nel mondo teatrale.

Ai ragazzi viene insegnato un vero e proprio mestiere, senza distinzione contrattuale rispetto agli altri lavoratori, sentendosi così parte del team.

Nel primo anno gli allievi, dopo un corso di formazione, hanno imparato a ricoprire le funzioni di addetti bar, biglietteria, guardaroba e maschere e anche pulizie.

Nell’anno successivo, grazie a un finanziamento della Fondazione Cattolica di Verona, è stato inaugurato il Caffè Culturale The staff (all’interno del Teatro Valle dei Laghi) per offrire un’opportunità di lavoro continuativa e indipendente dalla programmazione teatrale.

In questa esperienza i ragazzi hanno imparato non solo un lavoro ma hanno anche intrecciato relazioni con i frequentatori del teatro sentendosi parte della comunità.

Per tutti questi motivi il progetto The Staff ha vinto il Premio Speciale per la Valorizzazione delle Diversità, nell’ambito del Sodalidas Social Award 2015.

In questi mesi hanno avuto un grande successo con Chef a Teatro e, grazie alla collaborazione di numerose istituzioni pubbliche e private,  lo hanno reso itinerante portandolo ON THE ROAD nei migliori teatri trentini, creandosi un’altra opportunità di lavoro.

L’Associazione A.T.T.I è sempre impegnata nella produzione di attività culturali, innovative, sociali e di integrazione che possono contribuire a migliorare la qualità della vita degli abitanti del suo territorio.